Sapevate che il russo non è nato in Russia ma in Bulgaria? Si tratta infatti di una semplificazione dall’antico glagolitza, un alfabeto ideato da Cirillo e Metodio nel IX secolo e destinato alle popolazioni di lingua slava. Fu San Clemente d’Ocrida, un allievo dei due filosofi, a rendere questi singolari caratteri meno complessi e a