Archivi mensili: aprile 2012

Interpretariato: una lunga storia

Sapevate che già gli Egizi utilizzavano un geroglifico per identificare l’attività dell’interprete? Questa figura esiste infatti da migliaia di anni, fin da prima che nascesse la scrittura, e ha accompagnato le fasi cruciali della civiltà dell’uomo. Se tra gli Assiri e i Babilonesi era chiamato turgumânu e per gli Arabi era tardjumân, nell’Antica Roma era 

Aggiornarsi per crescere

Se vi chiedessero di disegnare un traduttore, da cosa iniziereste? Probabilmente da una persona circondata da pesanti dizionari, penne e fogli di carta. In pochi comincerebbero tracciando il profilo di un computer. Tuttavia, come abbiamo già illustrato nei post precedenti, nel corso del tempo il settore della traduzione si è profondamente evoluto e ha visto 

Buona Pasqua

Buona Pasqua, Happy Easter, Joyeuses Pâques, Frohe Ostern, Feliz Páscoa, ¡Felices Pascuas!,  Gëzuar Pashkët, المسيح قام , Sretan Uskrs, 復活節快樂, Veselé Velikonoce, Христос Воскресе, God påske, Zalige paasdagen, Häid lihavõttepühi, Hyvää Pääsiäistä, Καλό πάσχα, Kellemes Húsvéti Ünnepeket, शुभ ईस्टर, Selamat Paskah, 행복한 부활절이 되시길, Priecīgas Lieldienas, Su šventom velykom!, God påske, عيد پاک مبارک, Wesołego